sabato 9 febbraio 2013

Riciclo - Recuperare una maglietta

Avevo una maglietta che viaggiava da un armadio all'altro ad ogni cambio di stagione. Sempre ferma in armadio perchè diventata corta. 
Non ero cresciuta in altezza........ ma chissà perchè, complice la lavatrice, si era accorciata.

Che fare? Buttarla? .......... Mi piaceva troppo!
Adesso è tornato prepotentemente alla moda l'uncinetto.
E così ho tirato fuori l'uncinetto ed un gomitolo di cotone in tinta con la maglia.



 Entrare con l'uncinetto nel jersey è un po' difficile, ho ovviato all'inconveniente facendo il primo giro con un grosso ago ed il filato doppio.
Ho realizzato un bordo molto semplice che ha il vantaggio di allungare la maglia e  il peso del cotone evita alla maglia di salire a scoprirti la pancia.
Fatto questo sono partita con un filet semplice. E come finitura un giro di ventaglietti.

Ecco fatto, recuperata e rinnovata una maglietta altrimenti da buttare.
by Flavia



6 commenti:

  1. bel colpo.......e così la lavatrice impara ad accorciare le maglie!!! hahaha

    RispondiElimina
  2. Brava hai fatto bene, la maglietta gia era carina cosi l'hai anche valorizzata.
    Ciao Paola

    RispondiElimina
  3. Adoro il recupero quando si può fare e devo dire che è riuscito proprio bene!!!!!!

    RispondiElimina
  4. bellissima fly evviva l'uncinetto

    RispondiElimina
  5. ti conosco da poco ma mio sembra di vedere in te una fonte inesauribile di idee... Brava Flavia. By Fiorenza

    RispondiElimina

I commenti sono sempre graditi